CORE E DE GRANDI CAMPIONI ITALIANI BOULDER 2005 [08-12-2005]

TRIESTE,Palestra ass.olimpik rock; la veronese STEFANIA DE GRANDI è la nuova campionessa italiana. Secondo posto Stella Marchisio e terzo per LISA BENETTI. Core con 5 blocchi stravince, secondo Ghidini, terzo Crespi. Auguri a Leoncini infortunato. Bellissimi i blocchi tracciati da Oscar Amici e Marzio Nardi. La stagione gare è conclusa........arrivederci al 2006!

L'ITALIANO FLAVIO CRESPI VINCE LA COPPA DEL MONDO 2005 DIFFICOLTA' [26-11-2005]

Vincendo anche l'ultima prova a Kranj in slovenia, Crespi è il primo italiano a vincere la coppa del mondo. Per saperne di più vai sul sito della federazione:www.federclimb.it

TERZO BATTAGLIA,QUINTO ZAVAGNIN, SECONDA BENETTI!  [06-11-2005]

CAMPIONATO ITALIANO DIFFICOLTA' A Valdagno i nostri tre ed unici atleti presenti, sono autori di una bellissima gara (vedi titolo). Campioni italiani CRESPI e LAVARDA, 2°Zardini. Per le ragazze 3^ Claudia Battaglia. Splendida l'organizzazione ass.sportiva I SOGATI ed i tracciatori MANZANA-PRINOTH!!!

TERZA ED ULTIMA PROVA DI COPPA ITALIA DIFFICOLTA' [03-11-2005]

Nella bellissima struttura del rock master di Arco, Lisa Benetti vince la prova e la coppa finale. Molto bene anche Massimo Battaglia giunto quarto e Davide Zavagnin nono. Meno bene invece Mirella Del Favero quattordicesima. Vittoria per Fabrizio Droetto che però si è infortunato cadendo lanciando al top e lo spit era esageratamente lungo! Secondo Donato Lella, terzo Gabriele Moroni. Femminile: seconda Rainer, terza l'atleta di casa Sara Morandi. Nella classifica finale maschile vince Gambaro, secondo Lella e terzo Droetto con una gara in meno. Battaglia sesto, Zavagnin settimo. Femminile: Seconda Claudia Battaglia, terza Sara Morandi, quindicesima Mirella. Classifica a squadre: 1°Gamma Lecco, 2°EL MANETON, 3°B-side Torino.

A ERTO... [20-10-2005]

Lisa Benetti sale "Pole Position" 7c+/8a e Dino Lagni"Sogni di Gloria" 8b+.

BRAVO VALDO!!!!!! [17-10-2005]

A Modena la società Equilibrium ha organizzato molto bene la quarta ed ultima prova della coppa Italia giovanile di boulder. lI nostro atleta CHILESE VALDO ha ottenuto un onorevole terzo posto nella categoria allievi. Vittoria di Larcher Jacopo seguito da Coretti Manuel. Molto belli i boulder tracciati da Massimo Betti.

SECONDA PROVA COPPA ITALIA DIFFICOLTA' [26-09-2005]

SESTO PUSTERIA (BZ). Bene gli atleti de EL MANETON, Massimo Battaglia e Davide Zavagnin conquistano la finale e concludono in quarta e ottava posizione. Vittoria dell' atleta di casa Cristian Sordo seguito da Matteo Gambaro (al comando della classifica generale) e Fabrizio Droetto. Quest'ultimo ha completato la via ma saltando l'ultimo moschettonaggio come gli altri 6 atleti e percio'la classifica finale è stata in base alla semifinale. In categoria femminile, con due top, vince Lisa Benetti (el maneton) seguita da Sara Morandi e Luisa Iovane. Manca la finale per un soffio Mirella Del Favero (el maneton) giunta decima, prima delle escluse dalla finale. Tracciatori: Attilio Munari e Riccardo Scarian.

5^ PROVA COPPA ITALIA BOULDER [23-09-2005]

A Rovereto si è disputata la quinta ed ultima prova di coppa Italia boulder. La gara maschile prevista per sabato pomeriggio è stata rinviata alla domenica per la forte pioggia, mentre la femminile si è svolta regolarmente con un’ottimaa aderenza grazie alla fresca temperatura autunnale. La vittoria è andata a Stella Marchisio per un tentativo in meno su una Roberta Longo apparsa in gran forma e che preannuncia battaglia per il campionato italiano che si svolgerà a Bologna ai primi di Dicembre. Terza Claudia Battaglia, primo podio boulder quest’anno dopo il secondo posto ad Antey nella difficoltà. Quarta Benetti Lisa che si giocava la coppa finale con Marchisio, ma le gare si sa , sono così…..Quinta la sorridente Pozzoli. Vince la coppa Italia boulder 2005 Marchisio, seconda Benetti e terza Bozzoli. Domenica gara tutta regolare grazie all’ottima copertura della struttura ad opera dell’organizzazione della società Plastik Rock guidata da Renzo Vettori. Vince Lukas Preti inseguito fino all’ultimo da Paolo Leoncini. Terzo l’atleta di casa Stefano Ghidini vincitore anche della coppa finale seguito da Preti e Giupponi. Bellissimi i boulder tracciati da Manzana e Prinoth.

Realizzazioni in falesia [23-09-2005]

Lisa Benetti risolve Zenith 8a+ a Nomesino in Val di Gresta assicurata e incoraggiata da Ulla Walder !

BUONE FERIE!!!!! [05-08-2005]

E.....DIVERTITEVI!

QUINTA PROVA COPPA DEL MONDO DIFFICOLTA' [14-07-2005]

CHAMONIX (FRA). La EITER e la EYER raggiungono il top in finale ma l'austriaca era salita più in alto in semifinale e vince, allungando così il passo per la vittoria di coppa, vista anche l'assenza della Sarkany. Terza la giapponese Koiabashi. 13^Lavarda unica italiana presente. Superfinale invece fra CHABOT e Usobiaga e vince il francese. Terzi pari merito Verhoeven e Millet. 9°Crespi, 13°Zardini, 15°Droetto.

CAMPIONATI MONDIALI A MONACO (GER) [05-07-2005]

Nessun italiano in finale. Nella difficoltà vince la Eiter (AUT), 2^Harrington (USA), 3^Noguchi (JPN). La prima italiana 11^Lisa Benetti , 21^Lavarda jenny, Luisa Iovane non è riuscita a passare i 1/4 di finale disputati su due vie dove bisognava fare top. Per i maschi vittoria di Mrazek, 2°Usobiaga, 3°Chabot. Tutte le speranze azzurre erano su Flavio Crespi ma ha concluso al 16° posto. Anche Zardini era atteso ma non è riuscito nemmeno a passare i 1/4 di finale come Gnerro e Giupponi. 20°Droetto. Hanno partecipato 68 donne e 120 uomini. Nel boulder domina sia in qualificazione che in finale il russo RAKHMETOV, 2°Fischhuber (AUT), 3°Pouvreau (FRA). Il primo degli italiani è Core 18°, 20° Moroni. 17^ Stella Marchisio e 26^Lavarda. Oltre i trenta tutti gli altri. Vittoria alla Shalagina (4^in difficoltà), 2^Abramtcho, 3^ Kotosova.

QUARTA PROVA COPPA DEL MONDO DIFFICOLTA' [26-06-2005]

ZURIGO (SUI). Vince l'atleta di casa CEDRIC LACHAT, ritornato in splendida forma dopo l'incidente in macchina che gli aveva distrutto il braccio. Secondo il tedesco Preussler, un bel risultato visto che i mondiali si svolgeranno a Monaco. Terzo l' azzurro CRESPI, quest' anno sempre sul podio. Ottavo ZARDINI, Imst a parte (9°), sempre in finale ed alla ricerca di un prazioso podio. 27°Droetto, 28°Gnerro, 31°Giupponi, 33°Gambaro. La EITER vince ancora ed allunga il passo per la vittoria finale. Seconda la slovena Vidmar pari merito con l' austriaca Saurwein. Quarta la svizzera Eyer, dopo una splendida semifinale (1^ con la Eiter), forse sperava nel podio. Quinta la Sarkany e settima l'italiana LAVARDA. Per la classifica a squadre: 1^SUI, 2^FRA e AUT, 4^ITA.

PRIMA PROVA COPPA ITALIA DIFFICOLTA' [12-06-2005]

ANTEY (Valle D'Aosta) 11 GIUGNO. Vincono Lisa Benetti e Matteo Gambaro. 2°Giupponi, 3°Colonnetti. 6° Davide Zavagnin, 11°Massimo Battaglia. Per le ragazze, 2^Claudia Battaglia, 3^Ulla Waldner. Tracciatori Gnerro e Di Marino.

SECONDA PROVA COPPA REGIONALE VENETO OPEN [07-06-2005]

PADOVA. Vittoria per Battaglia e Benetti. Secondo Billoro, terzo Zavagnin. La gara maschile è stata vinta da Donato Lella. Tutte le classifiche e commento sul sito:www.federclimb.it

FLAVIO CRESPI VINCE A IMST (AUT) [30-05-2005]

TERZA PROVA DI COPPA DEL MONDO DIFFICOLTA' Seconda vittoria quest'anno per Flavio, 2°Ramon Julien, 3°Usobiaga. Ottimo anche Zardini (9°). Droetto 22°, Gambaro 42°. Per le ragazze terza vittoria consecutiva per la Eiter, 2^Levet, 3^Maja Vidmar. Lavarda 15^, Benetti 23^, Iovane 28^.

PRETI VINCE A GANDINO! [23-05-2005]

Secondo Giupponi e terzo Caminati.

TERZA PROVA DI COPPA ITALIA BOULDER [22-05-2005]

Vittoria di Lisa Benetti con 5 su 6 boulder risolti. 2^Raffaella Cottalorda con 4 e 3^Giovanna Pozzoli con 3. Quarte a pari merito De Grandi, Rainer e Donati. Ottima l'organizzazione della societa' KOREN, l'unica che ha messo i cartelli per raggiungere la zona di gara...vi pare poco?! Tracciatori:Manzana e Baistrocchi. Finali maschili oggi pomeriggio.

A NOMESINO.... [10-05-2005]

Lisa Benetti risolve "ex exspress"8a.

SECONDA PROVA DI COPPA ITALIA BOULDER [05-05-2005]

Stefano Ghidini vince anche a Bolzano lasciandosi alle spalle Moroni e Scarian. Con due vittorie consecutive sembra lui l'uomo da battere. Per le ragazze, Stella Marchisio vince risolvendo egregiamente tutti i boulder. Seconda una ritrovata Pozzoli (9^ a Roma)e terza Lisa Benetti. 24° Massimo Battaglia Prossimo appuntamento a Gandino il 22 maggio.

Pagine: [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 ]