QUARTA PROVA DI COPPA ITALIA DIFFICOLTA' [29-09-2004]

25-26 SETTEMBRE, SESTO PUSTERIA (BZ). Vittoria di Zardini e Iovane. Seconda posizione per DINO LAGNI, terzo Droetto. In finale anche ZAVAGNIN, che ha concluso in nona posizione e BATTAGLIA in decima. Seconda LISA BENETTI, rientrata in gara dopo la nascita di Irene, terza Angelika Rainer. MIRELLA e SANDRINA, fuori dalla finale in decima e undicesima posizione. Peccato per la sarda Grazia Fenu che in finale ha dovuto accontentarsi del quinto posto per la scivolata di un piede. Belle le vie tracciate da Munari e Scarian, male la sicura fatta in semifinale femminile che ha causato un po' di ematomi alle bellissime gambe di alcune atlete!

SARKANY GUIDA LA COPPA... [20-09-2004]

In superfinale vince la belga e porta a casa dei punti preziosi per la classifica. Seconda dunque la Cufar e terza la sempre sorridente austriaca Barbara Bacher al suo primo podio di coppa del mondo. Certo è che le atlete austriache sono la grande rivelazione di quest'anno! Per i maschi anche Mrazek, con Chabot giunto ottavo, allunga il distacco ma mancano ancora quattro prove. Secondo il francese Pouvreau e terzo l'atleta di casa Usobiaga.

LAGNI IN FINALE [19-09-2004]

Il nostro Dino raggiunge la catena e si guadagna una meritatissima finale. Esclusi gli altri italiani.

VINCE MRAZEK [19-09-2004]

QUARTA PROVA DI COPPA DEL MONDO DIFFICOLTA' Settimo LAGNI che ha pagato troppo gli errori commessi all'inizio della via. Comunque un buon risultato per lui dopo i problemi fisici (bronchite)avuti recentemente. Quinta la Lavarda, unica atleta italiana presente. Per il primo posto si sta disputando la superfinale tra la Cufar e la Sarkany.

Coppa del mondo a Ma... [18-09-2004]

Coppa del mondo a Marbella: passano i quarti Crespi Gnerro Brenna Lagni
Zardini primo degli esclusi
Lavarda unica donna passa

MITICA GIULIA!  [25-08-2004]

Alla quarta prova di coppa del mondo boulder a Bardonecchia (To), GIULIA GIANMARCO ottiene il secondo posto. La gara è stata vinta dalla LEVET e terza la Abramtchouk. Le altre italiane: 16^ De Grandi, 17^Lavarda, 22^Pozzoli. La gara maschile è stata vinta dal francese DULAC seguito da Muller e terzo Gaidioz. Il migliore degli italiani è stato Calibani(7°) e 14°Ghidini. Assenti Core e Moroni.

MASSIMO BATTAGLIA VINCE A CAMPITELLO DI FASSA [01-08-2004]

SECONDA PROVA DI COPPA ITALIA DIFFICOLTA' Grande prestazione di Massimo, atleta EL MANETON, che si lascia alle spalle atleti del calibro di Zardini (2°) e Brenna (3°). Ottima anche la gara di ZAVAGNIN DAVIDE giunto quarto. Assente il porta bandiera El Maneton, Lagni Bernardino per una bronchite. Bene anche Sandrina entrata in finale in quarta posizione e concluso in sesta. Vittoria di Luisa Iovane seguita da Angelica Rainer e Ulla Walder.

CORE SECONDO! [31-07-2004]

3^ PROVA DI COPPA DEL MONDO BOULDER ARGENTIERE LA BESSE(FRA) Classifica maschile: 1°Julien, 2°CORE, 3°Dulac. 12°Crespi, 16°Preti, 26°Moroni, 31°Gandolfo, 37°Caminati, 41°Scarian. Classifica femminile: 1^Bibik, 2^Danion, 3^Levet. 9^GIANMARCO, 13^De Grandi, 14^Lavarda.

LAVARDA TERZA, CRESPI QUARTO! [25-07-2004]

Sette i top in finale femminile, si è dovuto disputare quindi la superfinale. La vittoria è andata alla slovena Natalia Gros seguita dalla bravissima svizzera Eyer e terza l'italiana Lavarda. 6^Eiter, 7^Levet. Superfinale anche tra Chabot e Usobiaga (1° e 2°), 3°Ovtchinnikov, 6°Mrazek.

MASTER DI SERRE CHEVALIER (FRA) [24-07-2004]

CRESPI e LAVARDA sono gli unici italiani in finale rispettivamente ottavo e quarta. 23°Brenna, 26°Zardini. Top per Usobiaga e Chabot seguiti da Mrazek. 1^Levet, 2^Eiter, 3^Gros. 13^Cufar. Stasera la finale

QUARTA PROVA DI COPPA ITALIA BOULDER [19-07-2004]

CAMPITELLO DI FASSA 17-18 LUGLIO 1°Moroni, 2°Ghidini, 3°Gnerro. 6°LAGNI. Class. femminile: 1^Marchisio, 2^Pozzoli, 3^Cottalorda. 10^Benetti.

TERZA PROVA DI COPPA DEL MONDO DIFFICOLTA' [12-07-2004]

CHAMONIX 12-13 LUGLIO Vincono SARKANY E CHABOT. 2°Mrazek, 3°Millet. Gli italiani: 5°Crespi, 11°LAGNI, 14°Zardini, 39°Brenna, 48°Giupponi, 54°Gnerro, 67°Gambaro. 2^Eiter, 3^Eyer, 5^Lavarda.

COPPA ITALIA BOULDER, TERZA PROVA [06-07-2004]

SPIAZZO RENDENA(TN) Vince Gabriele Moroni seguito da Lavanna e Gandolfo. Per le ragazze Stefania De Grandi ha la meglio su Stella Marchisio seguita da Giovanna Pozzoli. Settima "la fresca mamma" Ulla Walder. 16^ la nostra Mirella del Favero.

CAMPIONATI EUROPEI DIFFICOLTA'2004  [27-06-2004]

LECCO, 26 GIUGNO La semifinale femminile è stata un dominio austriaco. Oltre alle prime tre posizioni( 1^Eiter, 2^Schopf, 3^Saurwein)si aggiungono la Raffetseider in ottava posizione assieme all'italiana Lavarda e la Bacher(10^)prima esclusa dalla finale. 13^Levet e 14^Minoret(campionessa europea 2003).

BETTINA SCHOPF E RAMON JULIEN [27-06-2004]

Sono i campioni europei 2004. 2°Chabot, 3°Auclair, 4°CRESPI, 12°Zardini, 19°Gambaro, 22°Brenna. 2^Gross, 3^Saurvein, 4^LAVARDA, 18^Iovane

GRANDE GABRIELE!!!! [25-06-2004]

CAMPIONATO EUROPEO BOULDER 2004 A Lecco, Gabriele MORONI è terzo. La vittoria è andata ad una vecchia conoscenza della specialità, il francese Daniel Dulak. 2° l'inglese Earl. Fuori dalla finale gli altri italiani. Per le ragazze vince la russa Bibik Olga seguita dall' austriaca(16anni)Stohr e terza la francese Theroux. Le italiane: 9^ Lavarda, 10^Gianmarco, 15^Marchisio, 16^Pozzoli. 13^ Sandrine Levet.

TERZA PROVA COPPA DEL MONDO BOULDER [20-06-2004]

FIERA DI PRIMIERO(TN), 18-19 GIUGNO Classifica maschile:1°Fischhuber, 2°Dulac, 3°Meral. Bravo il giovane italiano GABRIELE MORONI giunto settimo e Cristian Core nono. Bene anche LUKAS PRETI quindicesimo. Gradino più alto per SANDRINE LEVET, seguita da Bibik Olga e Emilie Abrgral. Le italiane: 10^ GIULIA GIANMARCO, 11^ Marchisio e De Grandi a parimerito. Male Lavarda che ha concluso in 17^ posizione.

COPPA ITALIA BOULDER, SECONDA PROVA [14-06-2004]

Gandino(BG)12-13 giugno Vince Stefania De Grandi seguita da Pozzoli e Battaglia. Categoria maschile, gradino più alto per Caminati seguito da Lavanna e Giupponi. 7°Progulakis, 8°Moroni, 9°Scarian, 10°Ghidini.

SECONDA PROVA DI COPPA DEL MONDO DIFFICOLTA' [30-05-2004]

CHABOT (FRA)E ANGELA EITER (AUT) sono i vincitori, seguiti da Mrazek (CZE)e Lachat (SUI) per i maschi, Bettina Schopf (AUT) e Sarkany (BEL) per le femmine. Settimo l'unico atleta italiano in finale Flavio Crespi. 4^Levet(FRA), 5^Stohr(AUT), 6^Saurwein(AUT), 7^Franko Lucjia(SLO), 8^Delfhine(FRA). 4°Fischhuber(AUT), 5°Pouvreau(FRA),6°Usobiaga(ESP),8°Ramon Julien(ESP).Grande festa per il team austriaco con cinque atleti in finale. Assente Natalia Gros vincitrice della prima prova in Belgio. Semifinali: FLAVIO CRESPI IN FINALE in quarta posizione. Ecco gli otto finalisti: Usobiaga (ESP), Chabot, Ramon,(ESP) Fischhuber(AUT), Mrazek, Pouvreau, Lachat. Gli italiani 13°Zardini, 22°LAGNI, 32°Gnerro e Moroni, 36°Gippo e Brenna, 45°Sordo, 54°Gambaro. Bene Luisa Iovane 14^ e Lavarda 10^. IMST (AUT)29 MAGGIO Si qualificano per la semifinale: LAGNI, Crespi, Zardini, Iovane, Lavarda. Numerosi gli atleti presenti, 70 maschi e 40 femmine

PRIMA PROVA COPPA ITALIA BOULDER [13-05-2004]

ROMA: Classifica femminile: 1^De Grandi, 2^Marchisio, 3^Pozzoli. Classifica maschile: 1°Marocchi,2°Scarian,3°Progulakis.

Pagine: [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 ]